Salute

Sanità in Rete: assicurare la fruizione di servizi essenziali

Per il ministero della Salute la nuova frontiera si chiama "eHealth", o "Sanità in Rete", ossia l'utilizzo di strumenti basati sulle tecnologie dell'informazione e della comunicazione per sostenere e promuovere la prevenzione, la diagnosi, il trattamento e il monitoraggio delle malattie e la gestione della salute e dello stile di vita.

Si punta alla realizzazione di una eHealth Information Strategy che ha come obiettivo assicurare uno sviluppo armonico, coerente e sostenibile dei sistemi informativi sul territorio, affinché siano in grado di supportare le finalità di Governo del SSN e cura del paziente, con livelli di interoperabilità crescenti.

Per fare questo è necessario un insieme di competenze a 360°, che vanno dalla capacità di gestire una rete infrastrutturale avanzata, un cloud robusto dove immagazzinare Big Data e applicativi e la capacità di gestire armonicamente ognuno dei pezzi che compongono la nuova sanità, sia pubblica che privata.

Gli strumenti che servono ad affrontare questo tipo di sfida devono essere ben selezionati e gestiti. Abbiamo le competenze per gestire ogni piccolo pezzo del sistema e mettiamo a disposizione le nostre competenze a tutto tondo nella progettazione e nella gestione di sistemi complessi.